Il Pastore Maremmano Abruzzese

HOME

LA STORIA


Cane Corso


Gli impieghi del Cane Corso

Pastore
Maremmano
Abruzzese

Pastore Maremmano
Abruzzese
al lavoro

Dove Siamo


  Sono disponibili maschi per accoppiamento.
Cell. 338 2061285
 

 

 

 

Caratteristiche  morfologiche:
segni tradizionali di tipicità sono:  taglia grande (maschi da 68 a 75 cm al garrese, femmine da 60 68 cm ); testa forte e larga occhi a mandorla, assenza di pelle lenta in forma di giogaia o labbra abbondanti; manto bianco puro;naso, bordi labiali e rime palpebrali nere; pelo ricco e lungo fuorché sul muso, sulla fronte e sul lato anteriore degli arti ove risulta corto.
caratteristica dei maschi è un accentuato collare di pelo 
 

 


Sansone


Zara


Sansone


Gerry lee

 


Gerry Lee

 


Sansone a 3 anni

indietro - cuccioli

 

 

 

Il pastore Maremmano Abruzzese

La funzione storica del Cane da Pastore Maremmano-Abruzzese è quella di difendere il gregge contro il lupo, il tradizionale è più temibile pericolo della pastorizia. La sede di questa razza è la grande pastorizia transumante abruzzese. Esclusi per motivi geografici e climatici da altre attività rurali, gli abitatori della parte più alta e impervia degli Appennini hanno nei secoli particolarmente affinato l'allevamento della pecora con tutto ciò che vi è connesso. Anche nelle eccellenti doti del loro cane va ravvisato un riflesso della cura posta in queste cose. Per chi trova piacere nel fare escursioni a piedi può conoscere il nostro cane in estate in alta montagna sui pascoli dei piccoli centri delle province dell'Aquila e di Teramo, come Costei del Monte, Pietracamela, S. Eufemia, Campo-tosto, ed altri. In questa stagione gli armamenti sostano ad una quota tra 1500 e 2000 m. s.l.m. sulle grandi distese ondulanti dei prati naturali al di sopra dei boschi di faggio. Su questo palcoscenico la bellezza della razza canina viene esaltata e per il cinofilo è una rara sensazione osservare sullo sconfinato verde dei pascoli le figure smaglianti dei cani, l'immacolato e lussureggiante manto scomposto dal vento, lo sguardo remoto degli occhi neri, la perfetta armonia dell'insieme. A differenza di molte altre razze, quali ad esempio il Pastore Tedesco, l'Alano, il Dobermann, che sono state modificate e migliorate in questi ultimi decen ni dai cinofili, il Cane da Pastore Maremmano-Abruzzese è una razza già perfettamente fissata da molti secoli e più di un soggetto assurto a Campione Nazionale di Bellezza è venuto direttamente dalla pastorizia.

continua

 

 

Tel. 0173 64857 - Cell. 338 2061285 Fraz. Valdoza n°1 12066 Monticello d'Alba (CN)